Skip to main content

Impostazioni di sistema

In Impostazioni di sistema, gli amministratori possono regolare l'utilizzo delle risorse per ottimizzare le prestazioni di Alteryx e configurare il servizio Alteryx che abilita le funzionalità di pianificazione dei flussi di lavoro.

Impostazioni di utilizzo delle risorse

L'utilizzo delle risorse di sistema può essere regolato in Impostazioni di sistema, Impostazioni utente e Impostazioni flusso di lavoro. Le opzioni in Impostazioni utente prevalgono su quelle in Impostazioni di sistema; Impostazioni flusso di lavoro prevale su Impostazioni utente e su Impostazioni di sistema.

Fai clic sulle richieste visualizzate sullo schermo per configurare e gestire correttamente l'ambiente di sistema.

Impostazioni dell'engine

Schermata generale

La schermata Engine > Generale  include opzioni di configurazione quali la posizione in cui archiviare i file temporanei e i file di log e le opzioni per specificare l'utilizzo delle risorse di sistema al fine di ottimizzare le prestazioni.

Directory temporanea : la directory temporanea è la posizione in cui verranno memorizzati i file temporanei utilizzati nei flussi di lavoro elaborati. Questo percorso deve puntare a una posizione sicura per l'archiviazione di grandi quantità di file. Ogni esecuzione del flusso di lavoro utilizza una nuova sottodirectory della directory configurata per archiviare i file temporanei.

Directory di registrazione : ogni volta che si esegue un flusso di lavoro, vengono generati dei log di output. Questi log verranno scritti nella directory specificata in questo campo. Una directory di registrazione vuota disabilita la registrazione.

Directory di staging dei pacchetti : quando si modificano i flussi di lavoro memorizzati in Alteryx Server, la directory di staging dei pacchetti viene utilizzata per ospitare temporaneamente i file associati al flusso di lavoro. Per impostazione predefinita, questi file vengono scritti all'interno della directory temporanea.

Limite memoria per ancoraggio : la quantità massima di memoria utilizzata per l'utilizzo dei dati per ogni ancoraggio di output per gli strumenti di un flusso di lavoro. Il valore predefinito è 1024 KB (1 MB). In genere questa impostazione non viene modificata.

Limite di memoria : la quantità massima di memoria utilizzata dall'engine per l'esecuzione delle operazioni in un flusso di lavoro. In genere questo valore non deve essere modificato.

Numero predefinito di thread di elaborazione : alcuni strumenti e operazioni prevedono l'utilizzo di più thread di elaborazione. In genere questo valore non va modificato e per impostazione predefinita corrisponde al numero di core del processore disponibili più uno.

Consenti agli utenti di ignorare queste impostazioni : questa opzione consente o impedisce agli utenti di ignorare il limite di memoria e le impostazioni dei thread di elaborazione sopra indicati. Se è selezionata, gli utenti possono specificare il proprio utilizzo della memoria e i thread di elaborazione. Se non è selezionata, gli utenti possono solo ridurre i valori delle impostazioni.

Esegui engine con priorità più bassa : questa opzione va selezionata se esegui contemporaneamente altre applicazioni che richiedono un uso intensivo della memoria. Ti consigliamo di selezionarla anche per un computer configurato per l'esecuzione di Alteryx Server.

Consenti all'alias dell'utente di ignorare l'alias del sistema : se questa opzione è selezionata, qualsiasi alias utente presente nell'archivio Alias può avere la priorità rispetto a un alias del sistema.

Schermata Proxy

Alteryx utilizza un proxy, se configurato, per accedere a Internet, anziché collegarsi direttamente a un host Internet. Se non è stato configurato un server proxy, questa schermata non viene visualizzata.

Per garantire la sicurezza delle credenziali, Alteryx richiede l'impostazione di un proxy manuale. È possibile impostare un proxy tramite le impostazioni di rete e di Internet sul computer o tramite Opzioni Internet in Internet Explorer, dove l'utente può immettere un URL o un percorso che punta a un file PAC (Proxy Auto Config). Nella scheda Connessioni, fai clic sul pulsante Impostazioni LAN, deseleziona Rileva automaticamente impostazioni e seleziona l'opzione Server proxy.

SFTP su proxy http è supportato sia per AMP sia per l'engine originale, analogamente alla capacità di ignorare il proxy. AMP supporta le funzionalità di rete tramite proxy.

Puoi specificare il tipo di protocollo proxy in Opzioni  >  Opzioni avanzate  > Impostazioni di sistema  > Engine  >  Proxy . Scegli HTTP (impostazione predefinita) o SOCKS5h .

Proxy - System Settings

Password proxy richiesta : seleziona questa opzione per immettere il nome utente e la password che verranno inviati al proxy per l'autenticazione.

Alternativa per la configurazione del proxy

È possibile configurare un proxy anche tramite la finestra Impostazioni utente in Alteryx selezionando Opzioni  >  Impostazioni utente  > Modifica impostazioni utente  e scegliendo la scheda Avanzate .